Alessandro Scorsone

Alessandro Scorsone

blog

Alessandro Scorsone nasce a Roma nel 1961. Dopo gli studi classici prosegue all’Università La Sapienza di Roma, Facoltà di Lettere con indirizzo di Storia Moderna e Contemporanea. Assegnato nei ruoli della Presidenza del Consiglio dei Ministri, viene successivamente indirizzato, dopo adeguata formazione, presso il Cerimoniale di Stato. Nel 1996, forte di una grande passione per il mondo enogastronomico, inizia il corso da Sommelier presso l’Ais Roma e da quel punto la vita cambia. Dopo il conseguimento del Diploma Ais, arricchisce le competenze con un Master in analisi sensoriale ed inizia la carriera di docente Ais.
Consulente tecnico scientifico su Rai 1, inizia un interessante percorso televisivo che lo porterà alla Prova del Cuoco e successivamente su Linea Verde e Uno Mattina, sia come Sommelier Ais sia come opinionista, sempre sulla Prova del Cuoco, dispensando ogni giorno consigli e motivazioni ai giovani che vogliono approcciare al mondo del vino e della cucina. Da diversi anni collabora in qualità di docente con l’Università di Cà Foscari, presso la Facoltà di Scienza della Comunicazione per il Master in Enogastronomia. Ama da sempre il Veneto, dove ha attualmente la residenza ed è Confratello del Raboso, Ambasciatore del Torcolato oltre ad essere direttore dei panel di degustazione per il Consorzio della Valpolcella, del Lugana, Trento Doc e Franciacorta.
Consulente per la ristorazione e Degustatore Ufficiale, ricopre attualmente il ruolo di co-coordinatore della Guida Vini Buoni d’Italia del Touring Club, dopo aver collaborato con la Guida Bibenda Duemila Vini e per delle rubriche con Gambero Rosso. È di pochi giorni fa il conferimento di Officier Honneur de l’Ordre des Coteaux de Champagne. La grande passione, oltre al vino, rimane sempre il culto per l’Ospitalità e di questo immenso patrimonio ancora inespresso si fa ovunque portavoce.