Perché partecipare

WOW! The Italian Wine Competition è aperto sia ai grandi classici del vino italiano, che potranno così dimostrare nuovamente il proprio valore storico e attuale, sia ai nuovi vini e alle nuove aziende che potranno così rapidamente raggiungere una notorietà internazionale.

 

I motivi per iscriversi a WOW!

• VISIBILITÀ su tutti i canali di Civiltà del bere
• FEEDBACK riceverai in forma riservata il commento del giudice Alessandro Torcoli su tutti i vini iscritti
• PROMOZIONE i vincitori della medaglia d’oro potranno partecipare all’evento Simply the best 2023 (Milano) con uno sconto del 50% sulla quota d’iscrizione
• IMMAGINE potrai riportare le medaglie WOW! sulla bottiglia come riconoscimento di un’autorevole selezione

 

Le garanzie di WOW!

• IMPARZIALITÀ i vini sono degustati alla cieca
• RIGORE gli assaggi si svolgono in sessioni di massimo 40 campioni al giorno, nel tempo necessario per giudicare e commentare professionalmente i vini
• COERENZA lo stesso giudice in edizioni successive minimizza la variabile soggettiva di palati differenti
• PROFONDITÀ ogni vino è valutato considerando i caratteri specifici della microarea di provenienza e le scelte tecniche di vinificazione

 

Qualche informazione in più

A fronte di un piccolo investimento (la quota d’iscrizione), i vini vincitori della competizione di Civiltà del bere otterranno una visibilità eccezionale, del valore di migliaia di euro in termini di comunicazione mediatica.

1. Avrai un riscontro sulla qualità e sulla tipicità dei tuoi vini da parte di Alessandro Torcoli, direttore di Civiltà del bere.

2. Se i tuoi vini otterranno più di 85/100 diventeranno vini WOW! eccellenti e identitari. Le medaglie (oro, argento e bronzo) e i premi speciali assegnati dalla più storica rivista enologica italiana, saranno uno strumento autorevole di promozione in Italia e all’estero. Inoltre i vini vincitori (leggi Promozione post evento) saranno promossi dal nostro gruppo editoriale, garantendo così un’ampia visibilità internazionale. Qui puoi consultare lo speciale realizzato da Civiltà del bere per promuovere i vincitori di WOW!2021

3. Se un tuo vino non dovesse conquistare la medaglia, otterrai comunque un grande risultato: riceverai (in via riservata) un commento dettagliato di Alessandro Torcoli, oltre al relativo voto. Un’occasione utile per ottenere una valutazione oggettiva (poiché le degustazioni si svolgono rigorosamente alla cieca), con un occhio di riguardo al potenziale di mercato anche in ottica internazionale.

La competizione è aperta sia ai grandi classici del vino italiano, che potranno così dimostrare nuovamente il proprio valore storico e attuale, sia ai nuovi vini e alle nuove aziende che potranno così rapidamente raggiungere una notorietà internazionale grazie alla diffusione di Civiltà del bere tra gli specialisti del vino italiano.

Promo repeaters: tutti i partecipanti alle precedenti edizioni, identificati attraverso la P.Iva (o Codice Fiscale), riceveranno uno sconto pari al -20% del totale.